Linea caviale seticrei


latte detergente
Crema viso
siero viso
MASCHERA viso

LATTE DETERGENTE VISO RISTRUTTURANTE CAVIALE, 200ml

Funzioni:
delicata emulsione fluida, grazie alla sua formula a base elettiva di purissimo Caviale in sinergia con preziosi estratti di Ninfea, oli di Mandorle Dolci, Vinaccioli e Borragine, acido Jaluronico e Alfa Lipoico, Pantenolo (vitamina B5), Tocoferolo (vitamina E) e altri pregiati componenti dermofili, rimuove ogni traccia di trucco ed impurità superficiali nel pieno rispetto del PH fisiologico della pelle.

CONSIGLI D'USO: prelevare una piccola quantità di prodotto e massaggiarla sulla pelle umida di viso, occhi e collo. Risciacquare con abbondante acqua tiepida. Procedere con l’abituale rituale di bellezza.

leggi gli ingredienti in inglese e in italiano

INCI
Ingredients: Aqua, Glyceryl Stearate Citrate, Glycerin, Prunus Amygdalus Dulcis Oil Caviar, Vitis Vinifera Seed Oil, Cetyl Alcohol, Nymphaea Lotus Root Extract, Borago Officinalis Seed Oil, Sodium Hyaluronate, Benzyl Alcohol Dehydroacetic Acid, Cyamopsis Tetragonoloba Gum, Panthenol, Thioctic Acid, Tocopherol, Parfum, Helianthus Annuus Seed Oil Rosmarinus Officinalis Leaf Extract

Ingredienti in italiano:

      • AQUA: acqua
      • GLYCERYL STEARATE CITRATE: agente stabilizzante pregiato essenziale ove coesistono parte acquosa e parte oleosa.
        Costituito da basi emulsionanti di origine vegetale e privi di Peg
      • GLYCERYN: dal greco antico a significare “dolce”, è un grasso di origine naturale dal forte carattere emolliente e lenitivo, protettivo di pelle e mucose; per le sue proprietà leggermente antisettiche, che ne fanno un ottimo conservante naturale, è indicato per combattere screpolature e irritazioni cutanee.
      • PRUNUS AMYGDALUS DULCIS OIL CAVIAR : (Estratto liposolubile di Caviale)
        Estratto dalle ben note uova di storione, è un innovativo principio dermocosmetico dalla spiccata valenza ultraidratante, ristrutturante e antiradicalica e dalle straordinarie proprietà antiageing dagli effetti rivitalizzanti simili al lifting; la sua composizione, ricca di sostanze nutritive e acidi grassi essenziali di elevata qualità (p.es. omega-3), amminoacidi (glicina, istidina, asparagina, ecc.) e proteine, con una struttura cellulare molto simile a quella della pelle umana, lo rendono un ingrediente di bellezza altamente dermofilo; altra sostanza preziosa è la vitellina, una miscela di fosfolipidi e fosfoproteine, elementi imprescindibili per le cellule dermiche cui è riconducibile la corretta stimolazione e la rigenerazione del metabolismo cellulare; importanti molecole costituenti sono inoltre: treonina (partecipa alla sintesi di elastina e collagene), leucina (aiuta il processo di cicatrizzazione delle ferite), lisina (coadiuva la sintesi del collagene e la riparazione cellulare e contribuisce al metabolismo degli acidi grassi) e arginina (potenzia la sintesi del collagene e di conseguenza il trofismo tissutale); assicura infine un notevole apporto di vitamine fondamentali per la pelle (A, D, B1, B2 e B6) e oligoelementi minerali (Co, Cu, P, Si, Zn)
      • VITIS VINIFERA SEED OIL (Olio di Vinaccioli): Estratto dai piccoli semi dell’acino d’uva (Vitis vinifera), è un olio di grande stabilità e pregio per il suo elevato contenuto di fattori vitaminici, acidi grassi insaturi, tocoferoli e polifenoli (procianidine); questi ultimi, dalle spiccate proprietà antiradicaliche e antiageing, svolgono una decisa azione emolliente, lenitiva, dermoprotettiva e coadiuvante il trofismo dei tessuti del microcircolo, nonché antiedemigena e antinfiammatoria, 50 volte più potente di quella sviluppata dalla vitamina E; grazie alla sua particolare composizione risulta ideale per le epidermidi più delicate, sensibili, reattive o intolleranti, ma è anche uno dei pochi oli raccomandati per le pelli grasse, impure o con tendenza acneica; il significativo apporto di vitamina F e acidi grassi Omega-3 e 6 ne fa infine un importante componente a valenza defaticante, elasticizzante e rassodante, perfetto anche puro per un prezioso massaggio estetico che non richiede nemmeno il disturbo finale del risciacquo.
      • CETYL ALCOHOL (Alcol Cetilico): estratto dalle piante di Palma o di Cocco, ha colore bianco, consistenza cerosa e appartiene alla famiglia degli alcoli grassi; è un emulsionante non ionico pregiato usato come emolliente, co-emulsionante e fattore di consistenza in prodotti cosmetici quali creme e latti; conferisce viscosità alla formula senza appesantirla e ne migliora scorrevolezza e stendibilità sulla pelle; la sua consistenza aiuta rendere più asciutta la texture di emulsioni caratterizzate da elevate percentuali di fase oleosa.
      • NYMPHAEA LOTUS ROOT EXTRACT: Estratto Glicerico di Ninfea Pianta acquatica presente in quasi tutte le regioni del globo, la ninfea vive in mezzo alle acque dolci e stagnanti (stagni e laghi) o con debole corrente; battezzata “ninfea”, che significa “della divinità delle acque”, nella tradizione popolare è apprezzata non solo per la delicatezza e purezza dei suoi magnifici fiori bianchi ma anche per le significative virtù medicinali che nel 1975 le hanno valso l’iscrizione nella farmacopea francese (p.es. pur agendo da stimolante della respirazione e da tonico per il cuore, il suo effetto sedativo ne fa un efficace rimedio contro l’insonnia); a livello cosmetologico l’estratto, grazie a decise proprietà emollienti, astringenti e antisettiche, preziosissime per contrastare l’azione stressante degli agenti ambientali (sbalzi climatici, smog, inquinamento, radiazioni solari, ecc.), è impiegato come importante principio addolcente e lenitivo per la pelle irritata; grazie alle sue mucillagini, permette di aumentare significativamente il livello di idratazione cutanea; grazie al suo elevato apporto di vitamina C, si rivela un potente agente antiossidante, dermotrofico e ristrutturante; grazie ai suoi alcaloidi, infine, allevia le sintomatologie legate a eventuali dermatosi (arrossamenti, prurito, desquamazione), aiutando la pelle stessa a rigenerarsi e a mantenersi più fresca, elastica e vellutata.
      • BORAGO OFFICINALIS SEED OIL (Olio di Borragine): pianta erbacea perenne appartenente alla famiglia delle Boraginacee, originaria dell’area mediterranea ove cresce tuttora spontanea, è coltivata in tutte le regioni temperate del globo (in Italia si trova ovunque, dalla pianura fino a circa 1000 m. di quota); dai bellissimi fiori blu-violetto a forma di stella, il suo nome deriverebbe dal latino “borra” (tessuto di lana ruvida) per la peluria che ne ricopre le foglie; l’olio si estrae per spremitura a freddo dei semi, è privo di alcaloidi e caratterizzato da un elevatissimo contenuto di acidi grassi polinsaturi: linoleico (32%-38%), gamma-linolenico (22%-25%), oleico (14%-23%), palmitico (11%), stearico (5%) e alfalinolenico; grazie anche a un sensibile apporto di mucillagini, flavonoidi e prostaglandine, in cosmesi rappresenta un fondamentale principio emolliente, decongestionante, antiflogistico e regolatore dei processi rigenerativi cellulari, favorisce il mantenimento del naturale grado di idratazione ed elasticità cutanea contrastando i fenomeni di evaporazione transepidermica, è infine usato nella formulazione di prodotti addolcenti contro dermatiti, irritazioni e desquamazioni della pelle (e più in generale contro le patologie dermatologiche a componente allergica), nonché come efficace restitutivo e antiaging.
      • SODIUM HYALURONATE: (Acido Jaluronico) Sostanza trasparente che riempie, insieme ad altre molecole quali elastina e collagene, gli spazi tra le fibre dei tessuti cutanei e ha la prerogativa di rallentare in modo fisiologico evaporazione e perdite d’acqua, è presente in abbondanza negli organismi più giovani, mentre viene meno con il passare degli anni (a 50 anni, per esempio, ne resta solo la metà del capitale genetico originale); è proprio per tale motivo che la sua molecola viene usata con ampio successo in cosmesi e in chirurgia estetica: reintegrato per via transdermica attraverso cosmetici specifici, o addirittura iniettato sottocute attraverso micro-infiltrazioni, esso tende ad attrarre e a mantenere i liquidi cellulari e a mescolarsi all’acido jaluronico del derma restituendogli il suo naturale turgore iniziale.
      • BENZYL ALCOHOL DEHYDROACETIC ACID: (Sistema Preservante): Attraverso ripetuti studi microbiologici abbiamo individuato la sinergia di conservanti ad ampio spettro nella percentuale minima sufficiente a garantire senza inutili eccessi il mantenimento ottimale dei prodotti; la qualità e la purezza delle materie prime impiegate permette d’altronde di ricorrere, e solo se necessario, a frazioni veramente minimali del componente preservante.
      • CYAMOPSIS TETRAGONOLOBA GUM: Farina di Guar
        Estratta dai semi della Cyamopsis tetragonoloba, leguminacea coltivata da secoli in India e Pakistan, è un polisaccaride solubile dalle eccezionali doti idratanti e rigeneranti; addensante e stabilizzante naturale, dona un’unica e inconfondibile texture alle formulazioni cosmetiche che la contengono.
      • PANTHENOL : Pantenolo
        La vitamina B5 (acido pantotenico) è una delle vitamine di maggiore interesse nell’uso cosmetico; non viene applicata tal quale ma come provitamina o pantenolo, principalmente nella forma attiva (D), e la sua trasformazione in vitamina avviene solo dopo l’applicazione locale; l’acido pantotenico è molto importante per l’organismo umano essendo uno dei principali costituenti del coenzima-A, fattore indispensabile per lo svolgimento delle principali reazioni vitali, inclusa la fondamentale rigenerazione cellulare; la vitamina B5 esercita sulla pelle una triplice azione benefica: è idratante, riepitelizzante (stimola la crescita di nuove cellule cutanee) e presenta notevoli proprietà antinfiammatorie; a livello biochimico, intensifica la sintesi lipidica e promuove la proliferazione dei fibroblasti cutanei; è caratterizzata da altissime capacità di idratazione, elevata tollerabilità e protegge l’epidermide da arrossamenti, screpolature e piccole.
      • THIOCTIC ACID: Acido Alfa-Lipoico
        Conosciuto anche come acido tiottico e talvolta indicato come vitamina N, è un coenzima protagonista nei naturali processi metabolici cellulari animali e vegetali; sintetizzato biochimicamente, si presenta in forma di polvere cristallina di colore giallo, solubile sia nei solventi organici che (pur se in misura minore) in acqua; è considerato come l'antiradicalico e antinfiammatorio universale per eccellenza: possiede infatti una capacità antiossidante 400 volte superiore quella della vitamina E, è in grado di rigenerare, potenziare e prolungare l'azione di questa e di altri antiossidanti quali vitamine A e C, coenzima Q e glutatione ed è l'unico antiossidante attivo sia in fase acquosa (citoplasmatica) che lipidica (propria delle membrane cellulari), proteggendo pertanto l'organismo sia dai radicali liberi intracellulari che da quelli esterni alla cellula; elettivamente molecola "scavenger" (scova rifiuti) sui cataboliti sia lipidici che proteici (contrasta pertanto tanto l'ossidazione dei grassi che delle proteine) e protettiva di collagene e lipidi cellulari, in cosmetologia viene utilizzato come coadiuvante nel trattamento di rilassamento e atonia dell'epidermide, invecchiamento cutaneo e rughe (anche conseguenti ai danni da esposizione alle radiazioni UV, solari o artificiali); è inoltre un efficace principio astringente, seboregolante e dermoplastico contro eccessiva produzione di sebo, pori dilatati ed esiti cicatriziali acneici nonché, infine, uno straordinario fattore lenitivo, disarrossante, antiflogistico e dinamizzante della microcircolazione periferica contro occhiaie, edemi, arrossamenti e couperose.
      • TOCOPHEROL (Vitamina E): forma idrosolubile della vitamina E (tocoferolo), è caratterizzato da straordinarie proprietà antiossidanti in grado di bloccare la cascata di eventi che determinano lo stress ossidativo e attenuare la formazione e la reattività dei radicali liberi, causa dei ben noti danni alle cellule e alla base dei processi di invecchiamento; caratterizzato da un’ottima affinità con la pelle, è molto più stabile della vitamina in forma libera, più idrosolubile e, di conseguenza, più adatto a essere inserito in una formulazione cosmetica; protegge dall’azione dei raggi UV e, grazie al suo contributo nel limitare la perdita di acqua dall’epidermide e preservare l’idratazione cutanea, mantiene la pelle liscia, morbida, tonica ed elastica; per la sua valenza antiossidante è inserito in molti prodotti cosmetici di qualità superiore non solo come agente dermoprotettivo, ma anche come preservante naturale degli altri componenti presenti in formula
      • PARFUM (Profumo): Non è solo e semplicemente una profumazione di qualità “cosmetologica” superiore, bensì è certificata dal produttore anche come ipoallergenica (I.P.A.) e non contenente componenti O.G.M.
      • HELIANTUS ANNUUS SEED OIL ROSMARINUS OFFICINALIS LEAF EXTRACT: (Sistema Antiossidante)
        Attraverso ripetuti studi microbiologici abbiamo individuato la sinergia di conservanti ad ampio spettro nella percentuale minima sufficiente a garantire il mantenimento ottimale dei prodotti; la qualità e la purezza delle materie prime impiegate permette d’altronde di ricorrere, e solo se necessario, a frazioni veramente minimali del componente antiossidante, peraltro di rigorosa origine vegetale, in quanto prezioso estratto liposolubile di Rosmarino, privo di effetti sensibilizzanti e dotato di caratteristiche cosmetiche proprie: astringenti, purificanti, antisettiche e stimolanti (dall’estratto di rosmarino), ideali per le pelli con tendenza grassa, impura o acneica e per i capelli grassi o con forfora, nonché emollienti, elasticizzanti e dermonutrienti (dall’olio di semi di girasole).

        Non contiene: Alcool, oli minerali o loro derivati, BHA, BHT, EDTA, PEG, SLS/SLES, Siliconi, Parabeni, Coloranti, Profumi allergizzanti, componenti O.G.M.
        Non testato su animali


Crema viso AL CAVIALE E SETA, 50ml

Funzioni:
delicata e ricca emulsione, grazie alla sua formula a base elettiva di purissimo Caviale in sinergia con preziosi estratti di Peptidi , Proteine della Seta, Ciclodestrine, vitamina B5, vitamina E ed altri pregiati componenti dermofili, svolge un’azione antiageing, dermoriparatrice, elasticizzate, rimpolpante ed illuminante.

CONSIGLI D'USO
prelevare una piccola quantità di crema ristrutturante Caviale e metterla all’interno del palmo della mano. Nella relativa crema mescolare una, due o tre gocce di siero viso ristrutturante Caviale in base alla necessità di idratazione della propria pelle. Distribuire il risultato su tutto il viso, collo ed occhi compresi. Applicare mattino e sera subito dopo un’accurata detersione sulla pelle asciutta.

leggi gli ingredienti in inglese e in italiano

INCI
Ingredients: Aqua, Caprylic/Capric Triglycerides, Glyceryl Stearate SE, Glycerin, Prunus Amygdalus Dulcis Oil Caviar, Cetyl Alcohol, Cocos Nucifera Oil, Camelia Sinensis Leaf Extract, Cera Alba, Borago Officinalis Seed Oil, Prunus Armeniaca Kernel Oil Palmitic/Stearic Triglyceride, Macadamia Ternifolia Seed Oil, Acetyl Octapeptide-3 Caprylyl Glycol, Dipeptide Diaminobutyroyl Benzylamide Diacetate, Hydrolyzed Silk, Hydroxypropyl Cyclodextrin, Sodium Hyaluronate, Benzyl Alcohol Dehydroacetic Acid, Panthenol, Thioctic Acid, Cyamopsis Tetragonoloba Gum, Tocopherol, Parfum, Helianthus Annuus Seed Oil Rosmarinus Officinalis Leaf Extract  

Ingredienti in italiano:

      • AQUA: acqua
      • GLYCERYL STEARATE CITRATE: agente stabilizzante pregiato essenziale ove coesistono parte acquosa e parte oleosa.
        Costituito da basi emulsionanti di origine vegetale e privi di Peg.
      • GLYCERYL STEARATE SE: glicerilmonostereato autoemulsionante
        Agente stabilizzante di elevato pregio essenziale ove coesistono parte acquosa e parte oleosa.
        E’ ottenuto dall’esterificazione del glicerolo con acido stearico (estratto delle piante di cacao e Karatè), quindi costituito da basi auto-emulsionanti polivalenti ricavate da derivati di origine vegetale e rigorosamente privi di Peg.
        Non introduce attività elettrostatica finalizzata al mantenimento della coalescenza tra le fasi acqua e olio. Qualificato ingrediente sicuro dal COSMETIC INGREDIENT REVIER (CIR) EXPERT PANEL, in quanto possiede caratteristiche emollienti proprie
      • GLYCERYN: dal greco antico a significare “dolce”, è un grasso di origine naturale dal forte carattere emolliente e lenitivo, protettivo di pelle e mucose; per le sue proprietà leggermente antisettiche, che ne fanno un ottimo conservante naturale, è indicato per combattere screpolature e irritazioni cutanee.
      • PRUNUS AMYGDALUS DULCIS OIL CAVIAR : (Estratto liposolubile di Caviale)
        Estratto dalle ben note uova di storione, è un innovativo principio dermocosmetico dalla spiccata valenza ultraidratante, ristrutturante e antiradicalica e dalle straordinarie proprietà antiageing dagli effetti rivitalizzanti simili al lifting; la sua composizione, ricca di sostanze nutritive e acidi grassi essenziali di elevata qualità (p.es. omega-3), amminoacidi (glicina, istidina, asparagina, ecc.) e proteine, con una struttura cellulare molto simile a quella della pelle umana, lo rendono un ingrediente di bellezza altamente dermofilo; altra sostanza preziosa è la vitellina, una miscela di fosfolipidi e fosfoproteine, elementi imprescindibili per le cellule dermiche cui è riconducibile la corretta stimolazione e la rigenerazione del metabolismo cellulare; importanti molecole costituenti sono inoltre: treonina (partecipa alla sintesi di elastina e collagene), leucina (aiuta il processo di cicatrizzazione delle ferite), lisina (coadiuva la sintesi del collagene e la riparazione cellulare e contribuisce al metabolismo degli acidi grassi) e arginina (potenzia la sintesi del collagene e di conseguenza il trofismo tissutale); assicura infine un notevole apporto di vitamine fondamentali per la pelle (A, D, B1, B2 e B6) e oligoelementi minerali (Co, Cu, P, Si, Zn)
      • CETYL ALCOHOL (Alcol Cetilico): estratto dalle piante di Palma o di Cocco, ha colore bianco, consistenza cerosa e appartiene alla famiglia degli alcoli grassi; è un emulsionante non ionico pregiato usato come emolliente, co-emulsionante e fattore di consistenza in prodotti cosmetici quali creme e latti; conferisce viscosità alla formula senza appesantirla e ne migliora scorrevolezza e stendibilità sulla pelle; la sua consistenza aiuta rendere più asciutta la texture di emulsioni caratterizzate da elevate percentuali di fase oleosa
      • COCOS NUCIFERA Oil (Olio di Cocco): olio dermofilo vegetale pregiato, è particolarmente indicato per la cura di pelle e capelli; spremuto a freddo dall’endosperma essiccato della noce di cocco matura, di colore bianco-avorio e dall’inconfondibile fragranza, si presenta solido a temperatura ambiente (sotto i 25°C) e va riscaldato a una temperatura superiore (circa 30°C) prima di poter essere agevolmente impiegato; è composto da un’alta quantità di acidi grassi saturi (laurico, miristico, palmitico, caprilico e caprinico) e insaturi (in particolare, oleico e linoleico); emolliente, dermonutriente, seborestitutivo e antiageing, è ideale in formulazioni ristrutturanti per pelli secche, sensibili o mature, nei prodotti da massaggio per la sua dermoaffinità e capacità di restituire elasticità e morbidezza all’epidermide, come idratante e addolcente doposole per lenire e rinfrescare la pelle arrossata dopo l’esposizione alle radiazioni UV o come balsamo per rendere i capelli più lucidi, forti e luminosi; grazie al suo ottimo potere schiumogeno è anche adatto alla preparazione di saponi e detergenti
      • CAMELIA SINENSIS LEAF EXTRACT (Estratto Glicerico di Thè Verde): originaria delle regioni comprese tra India, Cina, Assam, ma ora coltivata in molti paesi tropicali, la Camelia sinensis è un arbusto che allo stato spontaneo è alto fino a 15 m. ma che nelle colture, a causa delle potature continue, non supera il metro e mezzo di altezza; germinato, secondo il racconto di Lao-Tse, dalle palpebre di Durma, il terzogenito di un importante re indiano, sembra si debba alla duchessa Anna di Bedford l’aver dato vita all’usanza in Inghilterra di bere alle cinque del pomeriggio il tè, bevanda importata in Europa dalla Cina nel XVII secolo ad opera degli Olandesi e diffusasi poi rapidamente nonostante la diffidente accoglienza del mondo medico; a livello cosmetologico, una significativa percentuale di tannini (8%-26%) conferisce al tè decise proprietà astringenti, mentre il suo contenuto in caffeina e teina lo rende un importante agente lipolitico nonché stimolante ed energizzante dermico; grazie al suo contenuto di derivati polifenolici, alcaloidi, metilxantine, teobromina e teofillina in piccole quantità, adenina e xantina in tracce, vitamina C, fluoro, proteine, destrine, olio essenziale, lipidi, sali minerali e flavonoidi è infine un deciso principio attivo antiossidante e antiradicalico.
      • CERA ALBA (Cera d’Api Gialla): secrezione scelta dell’Apis mellifera nostrana, la sua composizione può variare secondo zona e stagione di attività dei preziosi insetti; fattore di protezione cutaneo, contiene dal 50% al 56% di insaponificabili; solida a temperatura ambiente, ma semiviscosa alla temperatura del corpo, si impiega nei prodotti cosmetici anche per regolarne e stabilizzarne la consistenza
      • BORAGO OFFICINALIS SEED OIL (Olio di Borragine): pianta erbacea perenne appartenente alla famiglia delle Boraginacee, originaria dell’area mediterranea ove cresce tuttora spontanea, è coltivata in tutte le regioni temperate del globo (in Italia si trova ovunque, dalla pianura fino a circa 1000 m. di quota); dai bellissimi fiori blu-violetto a forma di stella, il suo nome deriverebbe dal latino “borra” (tessuto di lana ruvida) per la peluria che ne ricopre le foglie; l’olio si estrae per spremitura a freddo dei semi, è privo di alcaloidi e caratterizzato da un elevatissimo contenuto di acidi grassi polinsaturi: linoleico (32%-38%), gamma-linolenico (22%-25%), oleico (14%-23%), palmitico (11%), stearico (5%) e alfalinolenico; grazie anche a un sensibile apporto di mucillagini, flavonoidi e prostaglandine, in cosmesi rappresenta un fondamentale principio emolliente, decongestionante, antiflogistico e regolatore dei processi rigenerativi cellulari, favorisce il mantenimento del naturale grado di idratazione ed elasticità cutanea contrastando i fenomeni di evaporazione transepidermica, è infine usato nella formulazione di prodotti addolcenti contro dermatiti, irritazioni e desquamazioni della pelle (e più in generale contro le patologie dermatologiche a componente allergica), nonché come efficace restitutivo e antiaging.
      • PRUNUS ARMENIACA KERNEL OIL PALMITIC/STEARIC TRIGLYCERIDE (Burro di Albicocca): di consistenza solida a temperatura ambiente e colore da bianco a nocciola chiaro, non è un burro nativo bensì si ricava dall’idrogenazione dell’olio di noccioli di albicocca (Prunus armeniaca); pur essendo più facilmente lavorabile e venendo più velocemente assorbito e senza ungere, esso mantiene integre tutte le virtù dell’olio di origine; agente stabilizzante e di consistenza dalle spiccate proprietà dermonutrienti, dermoprotettive, dinamizzanti e antiageing per cute e capelli, è chimicamente costituito da acidi grassi insaturi (oleico, fino al 70%, e linoleico, fino al 30%), vitamine (specificamente A ed E), minerali (in particolare potassio) nonché da un’altissima concentrazione di molecole antiossidanti; presenta importanti caratteristiche emollienti, elasticizzanti, restitutive e rivitalizzanti che favoriscono il mantenimento del trofismo e della morbidezza cutanei e stimolano la produzione di sebo (risultando perciò particolarmente utile per pelli miste, secche, mature o sensibili, caratterizzate da scarsità di lipidi epidermici, con presenza di rughe o smagliature), proteggendo anche dai danni indotti dagli agenti atmosferici, quali freddo, vento, radiazioni UV
      • MACADAMIA TERNIFOLIA SEED OOIL (Olio di Macadamia): ottenuto mediante spremitura a freddo delle noci di Macadamia Ternifolia Müller, albero sempreverde della famiglia delle Proteacee, originario delle foreste sudorientali dell’Australia ma oggi coltivato anche alle Hawaii, nel Messico e in alcune regioni africane, si presenta come un liquido di colore chiaro ambrato, bassa acidità, aroma neutro e sapore gradevole e delicato, dotato di ottima scorrevolezza e tocco non untuoso, di rapido assorbimento e buona resistenza all’irrancidimento; di uso sia alimentare che cosmetico, è costituito principalmente da acidi oleico, palmitoleico (acido grasso monoinsaturo essenziale presente nel sebo e responsabile del metabolismo lipidico), linoleico e linolenico; dotato di interessanti doti eudermiche e fondamentale equilibrante della secrezione dei grassi della pelle, per composizione risulta assai affine alla cute, che lo assorbe con facilità vista la somiglianza del suo contenuto accidico; utilizzato elettivamente nelle preparazioni cosmetologiche idratanti per pelli secche, nelle formule antiageing, nelle creme solari e negli oli da massaggio, è particolarmente indicato per il trattamento di pelli spente, affaticate, sensibili o reattive, così come per la formulazione di emulsioni e oleoliti ad azione emolliente-restitutiva; grazie alle sue proprietà sebo-affini, viene anche impiegato in prodotti destinati alla cura e al trattamento di capelli e cuoio capelluto poiché, contribuendo a bilanciare la secrezione lipidica della fibra capillare, restituendole il corretto grado di umidità e contrastandone la disidratazione, rende i capelli più lucidi, morbidi e setosi
      • ACETYL OCTAPEPTIDE-3 CAPRYLYL GLYCOL (Snap-8®) innovativo e rivoluzionario peptide frutto delle profonde conoscenze acquisite dalla moderna cosmetologia sui meccanismi alla base dell’azione antirughe, è una molecola disegnata specificamente per combattere i segni di espressione, prodotti dalla contrazione dei muscoli facciali, in particolare nelle zone di fronte e contorno occhi, riducendone estensione e profondità; costituisce un’efficace alternativa della tossina botulinica, ma assolutamente sicura, dolce e priva di ogni effetto collaterale; presenta molteplici e molto interessanti funzionalità cosmetiche: la sua azione miorilassante attenua rughe e linee di espressione riducendo microtensioni e microcontrazioni cutanee, elasticizza e tonifica la pelle stimolando la produzione di collagene e la coesione delle cellule del derma, idrata in profondità aumentando quantità e qualità di prostaglandine e glicosaminoglicani naturalmente presenti, favorendo la produzione di integrine e contrastando i radicali liberi agisce a supporto dei processi fisiologici di rinnovamento cellulare e, infine, ha sensibili proprietà filmogene che inducono un’azione tensiva superficiale immediata, distendendo i microsolchi della pelle fino a farli scomparire per alcune ore
      • DIEPTIDE DIAMINOBUTYROYL BANZYLAMIDE DIACETATE: Veleno di Vipera
        Frazione cosmetologicamente attiva della proteina miorilassante Waglerin-1 riscontrabile nel veleno del morso della Vipera templare (Tropidolaemus Wagleri), è un tripeptide funzionale, specifico come antiageing e antirughe, ideale sia per trattamenti preventivi dedicati alle pelli giovani (sotto i 35 anni) che riparatori (sotto i 45 anni) o intensivi d’urto (oltre i 45 anni) per le pelli più mature o particolarmente atone e segnate; sia di origine naturale (a tale scopo, ma soprattutto per impieghi medicofarmacologici, esistono oggi allevamenti di rettili con migliaia di esemplari) che ormai sempre più spesso replicato di sintesi in laboratorio (con risultati assai meglio controllati, stabili e sicuri), è un liquido chiaro, inodore, idrosolubile; similmente al veleno d’api, agisce a livello postsinaptico bloccando il ricettore dell’aceticolina, impedendo di fatto che questa possa esercitare la sua azione e indurre la contrazione muscolare, con effetti analoghi a quelli ottenibili con le iniezioni di botox, che “addormentano” i muscoli mimici responsabili dei solchi di espressione (ma è molto più semplice da applicare, per via topica sulla pelle, ad esempio veicolato da una comune crema); innescando anche reazioni dermiche che aumentano il flusso di sangue nel microcircolo e stimolano l’attività dei fibroblasti, accelera i corretti processi rigenerativi tissutali e la conseguente produzione di elastina e collagene, favorisce la rimozione delle cellule morte superficiali e la loro sostituzione e contribuisce al rinnovamento e rafforzamento epidermico, inducendo quindi un naturale e significativo effetto rimpolpante (filler) e tensivo (lifting).
      • HYDROLYZED SILK (Proteine della Seta): dal punto di vista chimico e conformazionale la seta rientra nel gruppo dei biopolimeri proteici a struttura fibrosa; due sono le sue costituenti proteiche: la fibroina serica e la sericina; la composizione della fibroina è qualificata dalla presenza prevalente di glicina (45%) e alanina (30%), amminoacidi dotati di fondamentali proprietà emollienti e lenitive, protettive di epidermide e mucose; la sericina, proteina principale, ha invece uno spiccato carattere vellutante e idratante e dona alla pelle particolare morbidezza e delicatezza serica al tocco, rendendone la grana più fine, levigata, luminosa e uniforme; grazie al basso peso molecolare, le proteine della seta riescono a penetrare negli strati dermici profondi, dove le loro decise proprietà igroscopiche sono in grado di prevenirne al meglio la disidratazione, mantenendo più a lungo la pelle distesa e idratata.
      • HYDROXYPROPYL CYCLODEXTRIN(Phytodermina Lifting®): soluzione naturale concentrata di idrossipropilbeta-ciclodestrine, oligosaccaridi ciclici dell’amido, offre tutte le proprietà specifiche delle molecole cicliche zuccherine, ovvero un accentuato effetto filmogeno e tensore e spiccate doti idratanti e rivitalizzanti clinicamente testati; la sua applicazione, indicata per tutti i tipi di pelle, induce immediatamente un deciso e prolungato effetto lifting e risulta quindi ideale nei trattamenti elettivi antiageing sia ad azione preventiva che intensiva o d’urto
      • SODIUM HYALURONATE: (Acido Jaluronico)
        Sostanza trasparente che riempie, insieme ad altre molecole quali elastina e collagene, gli spazi tra le fibre dei tessuti cutanei e ha la prerogativa di rallentare in modo fisiologico evaporazione e perdite d’acqua, è presente in abbondanza negli organismi più giovani, mentre viene meno con il passare degli anni (a 50 anni, per esempio, ne resta solo la metà del capitale genetico originale); è proprio per tale motivo che la sua molecola viene usata con ampio successo in cosmesi e in chirurgia estetica: reintegrato per via transdermica attraverso cosmetici specifici, o addirittura iniettato sottocute attraverso micro-infiltrazioni, esso tende ad attrarre e a mantenere i liquidi cellulari e a mescolarsi all’acido jaluronico del derma restituendogli il suo naturale turgore iniziale
      • BENZYL ALCOHOL DEHYDROACETIC ACID: (Sistema Preservante):
        Attraverso ripetuti studi microbiologici abbiamo individuato la sinergia di conservanti ad ampio spettro nella percentuale minima sufficiente a garantire senza inutili eccessi il mantenimento ottimale dei prodotti; la qualità e la purezza delle materie prime impiegate permette d’altronde di ricorrere, e solo se necessario, a frazioni veramente minimali del componente preservante.
      • PANTHENOL : Pantenolo
        La vitamina B5 (acido pantotenico) è una delle vitamine di maggiore interesse nell’uso cosmetico; non viene applicata tal quale ma come provitamina o pantenolo, principalmente nella forma attiva (D), e la sua trasformazione in vitamina avviene solo dopo l’applicazione locale; l’acido pantotenico è molto importante per l’organismo umano essendo uno dei principali costituenti del coenzima-A, fattore indispensabile per lo svolgimento delle principali reazioni vitali, inclusa la fondamentale rigenerazione cellulare; la vitamina B5 esercita sulla pelle una triplice azione benefica: è idratante, riepitelizzante (stimola la crescita di nuove cellule cutanee) e presenta notevoli proprietà antinfiammatorie; a livello biochimico, intensifica la sintesi lipidica e promuove la proliferazione dei fibroblasti cutanei; è caratterizzata da altissime capacità di idratazione, elevata tollerabilità e protegge l’epidermide da arrossamenti, screpolature e piccole.
      • THIOCTIC ACID: Acido Alfa-Lipoico
        Conosciuto anche come acido tiottico e talvolta indicato come vitamina N, è un coenzima protagonista nei naturali processi metabolici cellulari animali e vegetali; sintetizzato biochimicamente, si presenta in forma di polvere cristallina di colore giallo, solubile sia nei solventi organici che (pur se in misura minore) in acqua; è considerato come l'antiradicalico e antinfiammatorio universale per eccellenza: possiede infatti una capacità antiossidante 400 volte superiore quella della vitamina E, è in grado di rigenerare, potenziare e prolungare l'azione di questa e di altri antiossidanti quali vitamine A e C, coenzima Q e glutatione ed è l'unico antiossidante attivo sia in fase acquosa (citoplasmatica) che lipidica (propria delle membrane cellulari), proteggendo pertanto l'organismo sia dai radicali liberi intracellulari che da quelli esterni alla cellula; elettivamente molecola "scavenger" (scova rifiuti) sui cataboliti sia lipidici che proteici (contrasta pertanto tanto l'ossidazione dei grassi che delle proteine) e protettiva di collagene e lipidi cellulari, in cosmetologia viene utilizzato come coadiuvante nel trattamento di rilassamento e atonia dell'epidermide, invecchiamento cutaneo e rughe (anche conseguenti ai danni da esposizione alle radiazioni UV, solari o artificiali); è inoltre un efficace principio astringente, seboregolante e dermoplastico contro eccessiva produzione di sebo, pori dilatati ed esiti cicatriziali acneici nonché, infine, uno straordinario fattore lenitivo, disarrossante, antiflogistico e dinamizzante della microcircolazione periferica contro occhiaie, edemi, arrossamenti e couperose
      • CYAMOPSIS TETRAGONOLOBA GUM: Farina di Guar
        Estratta dai semi della Cyamopsis tetragonoloba, leguminacea coltivata da secoli in India e Pakistan, è un polisaccaride solubile dalle eccezionali doti idratanti e rigeneranti; addensante e stabilizzante naturale, dona un’unica e inconfondibile texture alle formulazioni cosmetiche che la contengono.
      • TOCOPHEROL (Vitamina E): forma idrosolubile della vitamina E (tocoferolo), è caratterizzato da straordinarie proprietà antiossidanti in grado di bloccare la cascata di eventi che determinano lo stress ossidativo e attenuare la formazione e la reattività dei radicali liberi, causa dei ben noti danni alle cellule e alla base dei processi di invecchiamento; caratterizzato da un’ottima affinità con la pelle, è molto più stabile della vitamina in forma libera, più idrosolubile e, di conseguenza, più adatto a essere inserito in una formulazione cosmetica; protegge dall’azione dei raggi UV e, grazie al suo contributo nel limitare la perdita di acqua dall’epidermide e preservare l’idratazione cutanea, mantiene la pelle liscia, morbida, tonica ed elastica; per la sua valenza antiossidante è inserito in molti prodotti cosmetici di qualità superiore non solo come agente dermoprotettivo, ma anche come preservante naturale degli altri componenti presenti in formula
      • PARFUM (Profumo):
        Non è solo e semplicemente una profumazione di qualità “cosmetologica” superiore bensì è certificata dal produttore anche come ipoallergenica (I.P.A.) e non contenente componenti O.G.M.
      • HELIANTHUS ANNUUS SEED OIL ROSMARINUS OFFICINALIS LEAF EXTRACT (Sistema Antiossidante): Attraverso ripetuti studi microbiologici abbiamo individuato la sinergia di conservanti ad ampio spettro nella percentuale minima sufficiente a garantire il mantenimento ottimale dei prodotti; la qualità e la purezza delle materie prime impiegate permette d’altronde di ricorrere, e solo se necessario, a frazioni veramente minimali del componente antiossidante, peraltro di rigorosa origine vegetale, in quanto prezioso estratto liposolubile di Rosmarino, privo di effetti sensibilizzanti e dotato di caratteristiche cosmetiche proprie: astringenti, purificanti, antisettiche e stimolanti (dall’estratto di rosmarino), ideali per le pelli con tendenza grassa, impura o acneica e per i capelli grassi o con forfora, nonché emollienti, elasticizzanti e dermonutrienti (dall’olio di semi di girasole)

      Non contiene: Alcool, oli minerali o loro derivati, BHA, BHT, EDTA, PEG, SLS/SLES, Siliconi, Parabeni, Coloranti, Profumi allergizzanti, componenti O.G.M.
      Non testato su animali


SIERO viso AL CAVIALE E FIORI DI LOTO, 30ml

Funzioni:
soluzione gelificata, a base elettiva di purissimo Caviale in sinergia con preziosi estratti di fior di Loto, olio di Macadamia, Peptidi, Elastina, Collagene ed altri pregiati componenti dermofili, svolge un’azione antiaging, dermoriparatrice, elasticizzate, rimpolpante ed illuminante.

CONSIGLI D'USO: prelevare una piccola quantità di crema ristrutturante Caviale e metterla all’interno del palmo della mano. Nella relativa crema mescolare una, due o tre gocce di siero viso ristrutturante Caviale in base alla necessità di idratazione della propria pelle. Distribuire il risultato su tutto il viso, collo ed occhi compresi. Laddove si presentino situazioni di particolare disidratazione o segni di stress (zona perioculare, contorno labbra e collo) aggiungere qualche goccia di siero puro direttamente sulla zona interessata massaggiando fino a completo assorbimento. Applicare mattino e sera subito dopo un’accurata detersione sulla pelle pulita ed asciutta.

leggi gli ingredienti in inglese e in italiano

INCI
Ingredients: Aqua, Prunus Amygdalus Dulcis Oil Caviar, Glycerin, Nelumbo Nucifera Root Extract, Cyamopsis Tetragonoloba Gum, Acetyl Octapeptide-3 Caprylyl Glycol, Hydrolyzed Elastin, Hydrolyzed Silk, Hydroxypropyl Cyclodextrin, Sodium Hyaluronate, Soluble Collagen, Benzyl Alcohol Dehydroacetic Acid, Macadamia Ternifolia Seed Oil, Helianthus Annuus Seed Oil Rosmarinus Officinalis Leaf Extract, Parfum

Ingredienti in italiano:

      • AQUA: acqua
      • PRUNUS AMYGDALUS DULCIS OIL CAVIAR : (Estratto liposolubile di Caviale)
        Estratto dalle ben note uova di storione, è un innovativo principio dermocosmetico dalla spiccata valenza ultraidratante, ristrutturante e antiradicalica e dalle straordinarie proprietà antiageing dagli effetti rivitalizzanti simili al lifting; la sua composizione, ricca di sostanze nutritive e acidi grassi essenziali di elevata qualità (p.es. omega-3), amminoacidi (glicina, istidina, asparagina, ecc.) e proteine, con una struttura cellulare molto simile a quella della pelle umana, lo rendono un ingrediente di bellezza altamente dermofilo; altra sostanza preziosa è la vitellina, una miscela di fosfolipidi e fosfoproteine, elementi imprescindibili per le cellule dermiche cui è riconducibile la corretta stimolazione e la rigenerazione del metabolismo cellulare; importanti molecole costituenti sono inoltre: treonina (partecipa alla sintesi di elastina e collagene), leucina (aiuta il processo di cicatrizzazione delle ferite), lisina (coadiuva la sintesi del collagene e la riparazione cellulare e contribuisce al metabolismo degli acidi grassi) e arginina (potenzia la sintesi del collagene e di conseguenza il trofismo tissutale); assicura infine un notevole apporto di vitamine fondamentali per la pelle (A, D, B1, B2 e B6) e oligoelementi minerali (Co, Cu, P, Si, Zn)
      • GLYCERYN: dal greco antico a significare “dolce”, è un grasso di origine naturale dal forte carattere emolliente e lenitivo, protettivo di pelle e mucose; per le sue proprietà leggermente antisettiche, che ne fanno un ottimo conservante naturale, è indicato per combattere screpolature e irritazioni cutanee.
      • NELUMBO NUCIFERA ROOT EXTRACT: (Estratto Glicerico di Fior di Loto): specie rustica originaria di Asia e Australia, nota volgarmente con il nome di “fior di loto asiatico”, il Nelumbium speciosum (o Nelumbo nucifera) è una bellissima pianta acquatica, dalla crescita molto veloce e tipica di stagni e invasi con acque stagnanti o quasi prive di corrente; nella tradizione indiana, è sinonimo di bellezza, prosperità e fertilità e si dice che il cuore di ogni essere umano racchiuda in sé lo spirito del “sacro loto”, che rappresenta l’eternità, la purezza e il divino e simboleggia la vita, la rigenerazione e la bellezza femminile (in particolare, gli occhi); la sua essenza profumata è detta “elisir dello spirito”, poiché aiuta nella meditazione, placando la mente e favorendo la concentrazione; in cosmetologia, grazie al suo importante apporto di oli essenziali, tannini, carboidrati, nelumbina, zinco e vitamina C, vanta importanti proprietà emollienti, energizzanti, rigeneranti e antiossidanti; stimola la produzione di collagene, favorisce la crescita di fibroblasti e cheratinociti, supporta il rinnovamento cellulare, dona compattezza e tonicità a tutti i tipi di pelle.
      • CYAMOPSIS TETRAGONOLOBA GUM: Farina di Guar
        Estratta dai semi della Cyamopsis tetragonoloba, leguminacea coltivata da secoli in India e Pakistan, è un polisaccaride solubile dalle eccezionali doti idratanti e rigeneranti; addensante e stabilizzante naturale, dona un’unica e inconfondibile texture alle formulazioni cosmetiche che la contengono.
      • ACETYL OCTAPEPTIDE-3 CAPRYLYL GLYCOL (Snap-8®) innovativo e rivoluzionario peptide frutto delle profonde conoscenze acquisite dalla moderna cosmetologia sui meccanismi alla base dell’azione antirughe, è una molecola disegnata specificamente per combattere i segni di espressione, prodotti dalla contrazione dei muscoli facciali, in particolare nelle zone di fronte e contorno occhi, riducendone estensione e profondità; costituisce un’efficace alternativa della tossina botulinica, ma assolutamente sicura, dolce e priva di ogni effetto collaterale; presenta molteplici e molto interessanti funzionalità cosmetiche: la sua azione miorilassante attenua rughe e linee di espressione riducendo microtensioni e microcontrazioni cutanee, elasticizza e tonifica la pelle stimolando la produzione di collagene e la coesione delle cellule del derma, idrata in profondità aumentando quantità e qualità di prostaglandine e glicosaminoglicani naturalmente presenti, favorendo la produzione di integrine e contrastando i radicali liberi agisce a supporto dei processi fisiologici di rinnovamento cellulare e, infine, ha sensibili proprietà filmogene che inducono un’azione tensiva superficiale immediata, distendendo i microsolchi della pelle fino a farli scomparire per alcune ore
      • HYDROLYZED ELASTIN: (Elastina Marina): proteina strutturale conferente elasticità a tessuti e organi, si trova nei polmoni, nelle pareti arteriose, nell’intestino, nella pelle; costituente primario dei tessuti connettivi ed elemento base del reticolo di sostegno del tessuto cutaneo, in sinergia con il collagene è alla base della loro risposta elastica se sottoposti a stress meccanici (mentre il primo ne assicura la rigidità, essa permette al tessuto di allungarsi e ritrarsi dopo avere subìto stiramenti o compressioni); il degrado dell’elastina (in genere dopo i 20-25 anni l’organismo umano cessa di produrla) è alla base dell’invecchiamento e rilassamento cutaneo e della comparsa di rughe; fondamentale dal punto di vista cosmetologico e storicamente impiegata nella preparazione di prodotti ad azione elasticizzante, il suo apporto, anche esterno (tipicamente attraverso molecole di origine marina), è indispensabile al fine di recuperarne eventuali deficit provocati da cause endogene (età, stili di vita, ecc.) e/o esogene (trucco, agenti atmosferici, inquinamento, ecc.); è principalmente composta dagli aminoacidi glicina, valina, alanina e prolina.
        Hydrolyzed Silk (Proteine della Seta): dal punto di vista chimico e conformazionale la seta rientra nel gruppo dei biopolimeri proteici a struttura fibrosa; due sono le sue costituenti proteiche: la fibroina serica e la sericina; la composizione della fibroina è qualificata dalla presenza prevalente di glicina (45%) e alanina (30%), amminoacidi dotati di fondamentali proprietà emollienti e lenitive, protettive di epidermide e mucose; la sericina, proteina principale, ha invece uno spiccato carattere vellutante e idratante e dona alla pelle particolare morbidezza e delicatezza serica al tocco, rendendone la grana più fine, levigata, luminosa e uniforme; grazie al basso peso molecolare, le proteine della seta riescono a penetrare negli strati dermici profondi, dove le loro decise proprietà igroscopiche sono in grado di prevenirne al meglio la disidratazione, mantenendo più a lungo la pelle distesa e idratata Hydroxypropyl Cyclodextrin (Phytodermina Lifting® ): soluzione naturale concentrata di idrossipropilbeta-ciclodestrine, oligosaccaridi ciclici dell’amido, offre tutte le proprietà specifiche delle molecole cicliche zuccherine, ovvero un accentuato effetto filmogeno e tensore e spiccate doti idratanti e rivitalizzanti clinicamente testati; la sua applicazione, indicata per tutti i tipi di pelle, induce immediatamente un deciso e prolungato effetto lifting e risulta quindi ideale nei trattamenti elettivi antiageing sia ad azione preventiva che intensiva o d’urto Sodium Hyaluronate: (Acido Jaluronico) Sostanza trasparente che riempie, insieme ad altre molecole quali elastina e collagene, gli spazi tra le fibre dei tessuti cutanei e ha la prerogativa di rallentare in modo fisiologico evaporazione e perdite d’acqua, è presente in abbondanza negli organismi più giovani, mentre viene meno con il passare degli anni (a 50 anni, per esempio, ne resta solo la metà del capitale genetico originale); è proprio per tale motivo che la sua molecola viene usata con ampio successo in cosmesi e in chirurgia estetica: reintegrato per via transdermica attraverso cosmetici specifici, o addirittura iniettato sottocute attraverso micro-infiltrazioni, esso tende ad attrarre e a mantenere i liquidi cellulari e a mescolarsi all’acido jaluronico del derma restituendogli il suo naturale turgore iniziale.
      • SOLUBLE COLLAGEN (Collagene Marino): percentualmente la proteina più presente nel corpo umano (circa un quarto di tutte le proteine dell’organismo), ne è la più importante molecola strutturale; oltre a proteggere e sostenere i tessuti molli e connetterli con lo scheletro, svolge anche una fondamentale funzione nel trofismo cutaneo in virtù della sua particolare impalcatura tridimensionale a tripla elica; possedendo un’eccellente capacità di trattenere l’acqua e intervenendo direttamente nei processi di perdita transdermica di liquidi, esplica infine un elevato potere idratante; ha tra i componenti primari: idrossiprolina, istidina, idrossilisina e metionina; a livello cosmetologico il suo apporto, grazie alle peculiari caratteristiche filmogene e sostantivanti, conferisce alla pelle la facoltà di tenere la naturale idratazione e assicura un significativo aumento del grado di elasticità e turgore cutanei; nelle pelli più giovani contrasta efficacemente l’insorgere dei segni del tempo, riduce visibilmente la profondità delle rughe più marcate e ricostruisce il tessuto dermico donando una pelle più liscia, tonica e vitale.
      • BENZYL ALCOHOL DEHYDROACETIC ACID: (Sistema Preservante): Attraverso ripetuti studi microbiologici abbiamo individuato la sinergia di conservanti ad ampio spettro nella percentuale minima sufficiente a garantire senza inutili eccessi il mantenimento ottimale dei prodotti; la qualità e la purezza delle materie prime impiegate permette d’altronde di ricorrere, e solo se necessario, a frazioni veramente minimali del componente preservante.
      • MACADAMIA TERNIFOLIA SEED OIL (Olio di Macadamia): ottenuto mediante spremitura a freddo delle noci di Macadamia Ternifolia Müller, albero sempreverde della famiglia delle Proteacee, originario delle foreste sudorientali dell’Australia ma oggi coltivato anche alle Hawaii, nel Messico e in alcune regioni africane, si presenta come un liquido di colore chiaro ambrato, bassa acidità, aroma neutro e sapore gradevole e delicato, dotato di ottima scorrevolezza e tocco non untuoso, di rapido assorbimento e buona resistenza all’irrancidimento; di uso sia alimentare che cosmetico, è costituito principalmente da acidi oleico, palmitoleico (acido grasso monoinsaturo essenziale presente nel sebo e responsabile del metabolismo lipidico), linoleico e linolenico; dotato di interessanti doti eudermiche e fondamentale equilibrante della secrezione dei grassi della pelle, per composizione risulta assai affine alla cute, che lo assorbe con facilità vista la somiglianza del suo contenuto accidico; utilizzato elettivamente nelle preparazioni cosmetologiche idratanti per pelli secche, nelle formule antiageing, nelle creme solari e negli oli da massaggio, è particolarmente indicato per il trattamento di pelli spente, affaticate, sensibili o reattive, così come per la formulazione di emulsioni e oleoliti ad azione emolliente-restitutiva; grazie alle sue proprietà sebo-affini, viene anche impiegato in prodotti destinati alla cura e al trattamento di capelli e cuoio capelluto poiché, contribuendo a bilanciare la secrezione lipidica della fibra capillare, restituendole il corretto grado di umidità e contrastandone la disidratazione, rende i capelli più lucidi, morbidi e setosi
      • HELIANTUS ANNUUS SEED OIL ROSMARINUS OFFICINALIS LEAF EXTRACT: (Sistema Antiossidante)
        Attraverso ripetuti studi microbiologici abbiamo individuato la sinergia di conservanti ad ampio spettro nella percentuale minima sufficiente a garantire il mantenimento ottimale dei prodotti; la qualità e la purezza delle materie prime impiegate permette d’altronde di ricorrere, e solo se necessario, a frazioni veramente minimali del componente antiossidante, peraltro di rigorosa origine vegetale, in quanto prezioso estratto liposolubile di Rosmarino, privo di effetti sensibilizzanti e dotato di caratteristiche cosmetiche proprie: astringenti, purificanti, antisettiche e stimolanti (dall’estratto di rosmarino), ideali per le pelli con tendenza grassa, impura o acneica e per i capelli grassi o con forfora, nonché emollienti, elasticizzanti e dermonutrienti (dall’olio di semi di girasole).
      • PARFUM (Profumo): Non è solo e semplicemente una profumazione di qualità “cosmetologica” superiore, bensì è certificata dal produttore anche come ipoallergenica (I.P.A.) e non contenente componenti O.G.M.

        Non contiene: Alcool, oli minerali o loro derivati, BHA, BHT, EDTA, PEG, SLS/SLES, Siliconi, Parabeni, Coloranti, Profumi allergizzanti, componenti O.G.M.
        Non testato su animali


MASCHERA VISO CAVIALE, 35ml

Funzioni:
maschera viso tessutale imbibita in soluzione gelificata e concentrata a base elettiva di purissimo Caviale in sinergia con preziosi estratti di Sambuco, olio di Mandorle Dolci, Peptidi, Elastina, Proteine della Seta, Ciclodestrine, Acido Jaluronico, Collagene e altri pregiati componenti dermofili propone un efficace trattamento antiaging.

CONSIGLI D'USO:
applicare la mascherina ben imbibita sulla pelle di viso e collo, struccati ed asciutti. Lasciare agire fino a quando la mascherina in TNT (tessuto non tessuto) non è perfettamente asciutta, quindi rimuoverla e massaggiare con lento movimento circolare fino ad assorbimento il prodotto residuo presente sull’epidermide. Non prevede risciacquo.

leggi gli ingredienti in inglese e in italiano

INCI
Ingredients: Aqua, Glycerin, Prunus Amygdalus Dulcis Oil Caviar, Sambucus Nigra Flower Extract, Hydroxyethylcellulose, Acetyl Octapeptide-3 Caprylyl Glycol, Hydrolyzed Elastin, Hydrolyzed Silk, Hydroxypropyl Cyclodextrin, Sodium Hyaluronate, Soluble Collagen, Benzyl Alcohol Dehydroacetic Acid, Parfum, Helianthus Annuus Seed Oil Rosmarinus Officinalis Leaf Extract

Ingredienti in italiano:

      • AQUA: acqua
      • GLYCERYN: dal greco antico a significare “dolce”, è un grasso di origine naturale dal forte carattere emolliente e lenitivo, protettivo di pelle e mucose; per le sue proprietà leggermente antisettiche, che ne fanno un ottimo conservante naturale, è indicato per combattere screpolature e irritazioni cutanee.
      • PRUNUS AMYGDALUS DULCIS OIL CAVIAR: (Estratto liposolubile di Caviale)
        Estratto dalle ben note uova di storione, è un innovativo principio dermocosmetico dalla spiccata valenza ultraidratante, ristrutturante e antiradicalica e dalle straordinarie proprietà antiageing dagli effetti rivitalizzanti simili al lifting; la sua composizione, ricca di sostanze nutritive e acidi grassi essenziali di elevata qualità (p.es. omega-3), amminoacidi (glicina, istidina, asparagina, ecc.) e proteine, con una struttura cellulare molto simile a quella della pelle umana, lo rendono un ingrediente di bellezza altamente dermofilo; altra sostanza preziosa è la vitellina, una miscela di fosfolipidi e fosfoproteine, elementi imprescindibili per le cellule dermiche cui è riconducibile la corretta stimolazione e la rigenerazione del metabolismo cellulare; importanti molecole costituenti sono inoltre: treonina (partecipa alla sintesi di elastina e collagene), leucina (aiuta il processo di cicatrizzazione delle ferite), lisina (coadiuva la sintesi del collagene e la riparazione cellulare e contribuisce al metabolismo degli acidi grassi) e arginina (potenzia la sintesi del collagene e di conseguenza il trofismo tissutale); assicura infine un notevole apporto di vitamine fondamentali per la pelle (A, D, B1, B2 e B6) e oligoelementi minerali (Co, Cu, P, Si, Zn).
      • SAMBUCUS NIGRA FLOWER EXTRACT (Estratto Glicerico di Sambuco): tra le piante più ricche di principi attivi, tra cui acido caffeico, anticianosidi e polifenoli, oltre che di vitamine (A, B1, B2, B6, C) e sali minerali (sodio, potassio, calcio, fosforo), l’estratto ottenuto dai fiori e dalle bacche di Sambucus nigra svolge una preziosa azione decongestionante, emolliente, restitutiva e antiradicalica, specificamente indicata nel trattamento delle pelli mature, più soggette a fragilità capillare (anche con couperose), contrastando gli effetti della degradazione del collagene sottocutaneo.
      • hydroxyethylcellulose (Idrossietilcellulosa): molecola non ionica idrofila, ottenuta per lavorazione della purissima cellulosa vegetale, si presenta come una polvere soffice, bianca e solubile in acqua, miscelata alla quale genera dispersioni gelificate pseudoplastiche, assai stabili e gradevoli al tocco; disponibile in diversi gradi di viscosità, compatibile con elettroliti e sali inorganici, tollera senza alterare le sue proprietà sia ampie variazioni di pH che alte concentrazioni di solventi polari, alcool compreso; in cosmetologia è attualmente considerato tra i gelificanti, leganti e filmogeni più pregiati, sicuri e meglio tollerati dalla cute.
      • Acetyl Octapeptide-3 Caprylyl Glycol (Snap-8 ®): innovativo e rivoluzionario peptide frutto delle profonde conoscenze acquisite dalla moderna cosmetologia sui meccanismi alla base dell’azione antirughe, è una molecola disegnata specificamente per combattere i segni di espressione, prodotti dalla contrazione dei muscoli facciali, in particolare nelle zone di fronte e contorno occhi, riducendone estensione e profondità; costituisce un’efficace alternativa della tossina botulinica, ma assolutamente sicura, dolce e priva di ogni effetto collaterale; presenta molteplici e molto interessanti funzionalità cosmetiche: la sua azione miorilassante attenua rughe e linee di espressione riducendo microtensioni e microcontrazioni cutanee, elasticizza e tonifica la pelle stimolando la produzione di collagene e la coesione delle cellule del derma, idrata in profondità aumentando quantità e qualità di prostaglandine e glicosaminoglicani naturalmente presenti, favorendo la produzione di integrine e contrastando i radicali liberi agisce a supporto dei processi fisiologici di rinnovamento cellulare e, infine, ha sensibili proprietà filmogene che inducono un’azione tensiva superficiale immediata, distendendo i microsolchi della pelle fino a farli scomparire per alcune ore.
      • HYDROLYZED ELASTIN: (Elastina Marina): proteina strutturale conferente elasticità a tessuti e organi, si trova nei polmoni, nelle pareti arteriose, nell’intestino, nella pelle; costituente primario dei tessuti connettivi ed elemento base del reticolo di sostegno del tessuto cutaneo, in sinergia con il collagene è alla base della loro risposta elastica se sottoposti a stress meccanici (mentre il primo ne assicura la rigidità, essa permette al tessuto di allungarsi e ritrarsi dopo avere subìto stiramenti o compressioni); il degrado dell’elastina (in genere dopo i 20-25 anni l’organismo umano cessa di produrla) è alla base dell’invecchiamento e rilassamento cutaneo e della comparsa di rughe; fondamentale dal punto di vista cosmetologico e storicamente impiegata nella preparazione di prodotti ad azione elasticizzante, il suo apporto, anche esterno (tipicamente attraverso molecole di origine marina), è indispensabile al fine di recuperarne eventuali deficit provocati da cause endogene (età, stili di vita, ecc.) e/o esogene (trucco, agenti atmosferici, inquinamento, ecc.); è principalmente composta dagli aminoacidi glicina, valina, alanina e prolina.
      • HYDROLYZED SILK (Proteine della Seta): dal punto di vista chimico e conformazionale la seta rientra nel gruppo dei biopolimeri proteici a struttura fibrosa; due sono le sue costituenti proteiche: la fibroina serica e la sericina; la composizione della fibroina è qualificata dalla presenza prevalente di glicina (45%) e alanina (30%), amminoacidi dotati di fondamentali proprietà emollienti e lenitive, protettive di epidermide e mucose; la sericina, proteina principale, ha invece uno spiccato carattere vellutante e idratante e dona alla pelle particolare morbidezza e delicatezza serica al tocco, rendendone la grana più fine, levigata, luminosa e uniforme; grazie al basso peso molecolare, le proteine della seta riescono a penetrare negli strati dermici profondi, dove le loro decise proprietà igroscopiche sono in grado di prevenirne al meglio la disidratazione, mantenendo più a lungo la pelle distesa e idratata Hydroxypropyl Cyclodextrin (Phytodermina Lifting® ): soluzione naturale concentrata di idrossipropilbeta-ciclodestrine, oligosaccaridi ciclici dell’amido, offre tutte le proprietà specifiche delle molecole cicliche zuccherine, ovvero un accentuato effetto filmogeno e tensore e spiccate doti idratanti e rivitalizzanti clinicamente testati; la sua applicazione, indicata per tutti i tipi di pelle, induce immediatamente un deciso e prolungato effetto lifting e risulta quindi ideale nei trattamenti elettivi antiageing sia ad azione preventiva che intensiva o d’urto Sodium Hyaluronate: (Acido Jaluronico) Sostanza trasparente che riempie, insieme ad altre molecole quali elastina e collagene, gli spazi tra le fibre dei tessuti cutanei e ha la prerogativa di rallentare in modo fisiologico evaporazione e perdite d’acqua, è presente in abbondanza negli organismi più giovani, mentre viene meno con il passare degli anni (a 50 anni, per esempio, ne resta solo la metà del capitale genetico originale); è proprio per tale motivo che la sua molecola viene usata con ampio successo in cosmesi e in chirurgia estetica: reintegrato per via transdermica attraverso cosmetici specifici, o addirittura iniettato sottocute attraverso micro-infiltrazioni, esso tende ad attrarre e a mantenere i liquidi cellulari e a mescolarsi all’acido jaluronico del derma restituendogli il suo naturale turgore iniziale.
      • HYDROXYPROPYL CYCLODEXTRIN (Phytodermina Lifting®): soluzione naturale concentrata di idrossipropilbeta-ciclodestrine, oligosaccaridi ciclici dell’amido, offre tutte le proprietà specifiche delle molecole cicliche zuccherine, ovvero un accentuato effetto filmogeno e tensore e spiccate doti idratanti e rivitalizzanti clinicamente testati; la sua applicazione, indicata per tutti i tipi di pelle, induce immediatamente un deciso e prolungato effetto lifting e risulta quindi ideale nei trattamenti elettivi antiageing sia ad azione preventiva che intensiva o d’urto.
      • SODIUM HYALURONATE: (Acido Jaluronico)
        Sostanza trasparente che riempie, insieme ad altre molecole quali elastina e collagene, gli spazi tra le fibre dei tessuti cutanei e ha la prerogativa di rallentare in modo fisiologico evaporazione e perdite d’acqua, è presente in abbondanza negli organismi più giovani, mentre viene meno con il passare degli anni (a 50 anni, per esempio, ne resta solo la metà del capitale genetico originale); è proprio per tale motivo che la sua molecola viene usata con ampio successo in cosmesi e in chirurgia estetica: reintegrato per via transdermica attraverso cosmetici specifici, o addirittura iniettato sottocute attraverso micro-infiltrazioni, esso tende ad attrarre e a mantenere i liquidi cellulari e a mescolarsi all’acido jaluronico del derma restituendogli il suo naturale turgore iniziale
      • SODIUM HYALURONATE: (Acido Jaluronico)
        Sostanza trasparente che riempie, insieme ad altre molecole quali elastina e collagene, gli spazi tra le fibre dei tessuti cutanei e ha la prerogativa di rallentare in modo fisiologico evaporazione e perdite d’acqua, è presente in abbondanza negli organismi più giovani, mentre viene meno con il passare degli anni (a 50 anni, per esempio, ne resta solo la metà del capitale genetico originale); è proprio per tale motivo che la sua molecola viene usata con ampio successo in cosmesi e in chirurgia estetica: reintegrato per via transdermica attraverso cosmetici specifici, o addirittura iniettato sottocute attraverso micro-infiltrazioni, esso tende ad attrarre e a mantenere i liquidi cellulari e a mescolarsi all’acido jaluronico del derma restituendogli il suo naturale turgore iniziale
      • SOLUBLE COLLAGEN (Collagene Marino): percentualmente la proteina più presente nel corpo umano (circa un quarto di tutte le proteine dell’organismo), ne è la più importante molecola strutturale; oltre a proteggere e sostenere i tessuti molli e connetterli con lo scheletro, svolge anche una fondamentale funzione nel trofismo cutaneo in virtù della sua particolare impalcatura tridimensionale a tripla elica; possedendo un’eccellente capacità di trattenere l’acqua e intervenendo direttamente nei processi di perdita transdermica di liquidi, esplica infine un elevato potere idratante; ha tra i componenti primari: idrossiprolina, istidina, idrossilisina e metionina; a livello cosmetologico il suo apporto, grazie alle peculiari caratteristiche filmogene e sostantivanti, conferisce alla pelle la facoltà di tenere la naturale idratazione e assicura un significativo aumento del grado di elasticità e turgore cutanei; nelle pelli più giovani contrasta efficacemente l’insorgere dei segni del tempo, riduce visibilmente la profondità delle rughe più marcate e ricostruisce il tessuto dermico donando una pelle più liscia, tonica e vitale.
      • BENZYL ALCOHOL DEHYDROACETIC ACID: (Sistema Preservante): Attraverso ripetuti studi microbiologici abbiamo individuato la sinergia di conservanti ad ampio spettro nella percentuale minima sufficiente a garantire senza inutili eccessi il mantenimento ottimale dei prodotti; la qualità e la purezza delle materie prime impiegate permette d’altronde di ricorrere, e solo se necessario, a frazioni veramente minimali del componente preservante.
      • PARFUM (Profumo): Non è solo e semplicemente una profumazione di qualità “cosmetologica” superiore, bensì è certificata dal produttore anche come ipoallergenica (I.P.A.) e non contenente componenti O.G.M.
      • HELIANTUS ANNUUS SEED OIL ROSMARINUS OFFICINALIS LEAF EXTRACT: (Sistema Antiossidante)
        Attraverso ripetuti studi microbiologici abbiamo individuato la sinergia di conservanti ad ampio spettro nella percentuale minima sufficiente a garantire il mantenimento ottimale dei prodotti; la qualità e la purezza delle materie prime impiegate permette d’altronde di ricorrere, e solo se necessario, a frazioni veramente minimali del componente antiossidante, peraltro di rigorosa origine vegetale, in quanto prezioso estratto liposolubile di Rosmarino, privo di effetti sensibilizzanti e dotato di caratteristiche cosmetiche proprie: astringenti, purificanti, antisettiche e stimolanti (dall’estratto di rosmarino), ideali per le pelli con tendenza grassa, impura o acneica e per i capelli grassi o con forfora, nonché emollienti, elasticizzanti e dermonutrienti (dall’olio di semi di girasole).
      Non contiene: Alcool, oli minerali o loro derivati, BHA, BHT, EDTA, PEG, SLS/SLES, Siliconi, Parabeni, Coloranti, Profumi allergizzanti, componenti O.G.M.
      Non testato su animali.

Seticrei® srl

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.    +39.3409180108

via G.Leopardi 4/A, 25024 Castelletto di Leno (BS) - P.IVA e C.F. 03929580987

Design by logo pleiade cigno bianco